Siamo Marea

Che cos’è l’intersezionalità? Come sono nati i primi movimenti per i diritti delle donne? Quali sono le istanze della nuova e dirompente ondata femminista?

Con Siamo marea, che si propone come un manuale, le autrici ripercorrono la storia del movimento femminista e ci guidano attraverso la giungla dei vari temi e teorie, per capire meglio come reagire e lottare contro le discriminazioni di ogni giorno. In questo libro troverete anche le interviste a chi si impegna quotidianamente contro le diverse forme di oppressione e conoscerete da vicino il variegato mondo dell’attivismo contemporaneo. Imparerete che l’equità è meglio dell’uguaglianza, che non esistono «vere» donne e «veri» uomini e che il femminismo può davvero cambiare in meglio il mondo. Anzi, che lo sta già facendo.

divider, separator, flourish-7542002.jpg

Dicono di Siamo marea

Il libro spiega in maniera efficace la nozione di intersezionalità, la necessità di mettersi in ascolto e di prendere in considerazione l’intersezione delle discriminazioni: geniale l’idea di aggiungere le interviste alle persone che si “sporcano le mani” ogni giorno ma da prospettive diverse di oppressione; l’intersezionalità, come metodo, ritengo sia una conquista preziosa e imprescindibile dell’ultima ondata femminista.

Luanajuris su Goodreads

Guarda la presentazione di Siamo marea